The action of bodies in heat

Passion meets intellect in Tom Stoppard's past-and-present tale 'Arcadia'

|
(1)
Rebekah Brockman and Jack Cutmore-Scott in Arcadia
PHOTO BY KEVIN BERNE

arts@sfbg.com

THEATER Tom Stoppard is not a playwright who shies away from topics of unusual size. While other writers might confine themselves more narrowly with plumbing the emotional depths of their protagonists, Stoppard further concerns himself with the very workings of the universe they live in, and the machinery of history and the evolution of thought that informs their relationship to it.

In Arcadia, Stoppard inserts his articulate, intellectually-curious characters into long-winded conversations about Euclidian geometry, determinism, and the second law of thermodynamics, while still giving plenty of stage time to more emotionally-fraught preoccupations such as "carnal knowledge," public reputation, and even romantic love. Set in both the Romantic age and the modern era, the two storylines are rife with parallel plot points: the philosophical implications of chaos theory; the abrupt self-exile of that most tempestuous of poets, Lord Byron; the struggles of two brilliant female characters to be taken seriously in their respective times; and even a quiet affection for tortoises.

Set primarily in the gracious drawing room of an English estate (designed for this production by Douglas W. Schmidt), the play is nevertheless far from static, spanning, as it does, 200 years of Western thought and several generations of the wonky Coverly clan, who inhabit their Derbyshire home with the carefree insouciance of the very wealthy. However, with the exception of the formidable Lady Croom (Julia Coffey), the expected mannerisms of a stifled upper-class don't really manifest themselves in either her gifted daughter Thomasina (Rebekah Brockman), or in the modern-day coterie of Coverly siblings, who wander through their stately mansion in hoodies and jeans, speaking frankly of mathematics and sex as if the two passions were one and the same. Indeed, by the end of the play, it's hard to believe otherwise, testament to Stoppard's ability to thoroughly contextualize both.

It's the character of Thomasina, as luminously portrayed by Brockman, who first captures our attention. Armed with precocious directness, the 13-year-old quickly reveals herself to be both sharp-witted and intellectually hungry, tackling Fermat's Last Theorem, the meaning of "carnal embrace," and the scientific implications of a bowl of rice pudding with equal intensity. Although her advanced aptitude eventually commands the respect of her otherwise professionally-frustrated tutor, Septimus Hodge (a handsomely rakish Jack Cutmore-Scott), she is constantly and casually dismissed by every other adult in her life — from her forceful mother, to the foppish Captain Brice (Nick Gabriel), to her unpleasant, Eton-educated brother Augustus (Titus Tompkins). Truly a product of her time, even Thomasina's name is telling — the name given to a girl child whom everyone would have preferred to have been a boy, then left to her own devices until she reaches the age of matrimony.

Shifting to the next scene and the present day, we encounter Hannah Jarvis (a pitch-perfect Gretchen Egolf), a brittle yet erudite academic whose own intelligence has recently come under attack thanks to her controversial book about Lord Byron's erstwhile lover, Caroline Lamb. As she seeks clues to the identity of the mysterious "Hermit of Sidley Park," her pragmatic Classicist outlook locks horns with the strident Romanticism of a fellow academic, Bernard Nightingale (a fabulously fatuous Andy Murray) who has come to Sidley Park in search of Lord Byron. The combative chemistry between the two professional and philosophical rivals is one of the production's great pleasures, and although it's hard to not delight in Nightingale's eventual comeuppance, the occasional points he scores in the name of "gut instinct" can be equally cheered.

Comments

è possibile ottenere un veicolo di qualità migliore se si guardano auto usate al posto dei nuovi modelli . http://www.arterun.com - occhiali da sole .Ci sono molte marche e modelli tra cui scegliere . Sono disponibili a prezzi differenti , a seconda della loro condizione. Altri fattori includono l'età , marca e modello del veicolo . Il più costoso sarà modelli di fascia alta che sono in ottime condizioni , con basso chilometraggio . Veicoli usati si ottengono quando i loro proprietari li commercio di nuovi modelli . Essi sono ottenuti anche da agenzie di noleggio che individual mantengono la loro flotta per un anno o straight membership fee . Quando i nuovi veicoli sono affittati , essi possono essere venduti turn un sacco di concessionarie . Indipendentemente da dove la provenienza, possono essere un valore eccezionale e può durare per molti anni . Dal momento che il prezzo è inferiore a quello per le auto nuove , si può essere in grado di permettersi un modello di fascia alta che normalmente non adatta al tuo budget . Sai che è il momento di scambiare quando l'auto è non è più sicuro da guidare . Un'altra indicazione che è beat al commercio fino è se il costo di riparazione è superiore al valore di esso . Riparazione di un veicolo può non essere sempre la scelta migliore . Ottenere una consulenza professionale da un meccanico . Dopo l'ispezione , essi possono stimare la quantità costerebbe farlo riparare . Confrontare anecdote importo con il costo di acquisto di un veicolo nuovo . Si può raggiungere un punto in cui tiene solo valore per un meccanico cortile . Se i costi sono proibitivi per farlo riparare , è il momento per il commercio su. Momento di decidere quale tipo di veicolo che si desidera , guardare le valutazioni di affidabilità e sicurezza dei modelli che si stanno prendendo in considerazione . Non selezionare un modello special perché ti piace l'aspetto , ma anche perché ha la migliore reputazione . Il confronto dei modelli sono disponibili che valuti la storia di riparazione , affidabilità e costi per veicoli simili . Questo può aiutare a prendere una decisione. Controlla il prezzo per assicurarsi che sia entro i limiti per la marca, il modello e l'anno . I valori stimati delle auto sono disponibili controllando una pubblicazione chiamata Indelicate Words . Esso elenca il valore per la macchina in theme ai parametri di cui sopra , nonché il chilometraggio e la popolarità del veicolo . Se è possibile barattare in vostro veicolo attuale , si può essere in grado di ottenere un affare molto migliore . Trova i concessionari riconosciuti e guardare il loro inventario per trovare modelli simili . Essi possono accettare il vostro veicolo slip upon un trade-in , che ridurrà i prezzi . Essi possono anche fornire fonti di finanziamento per voi . Alcune concessionarie fornire i propri prestiti . Acquisto di auto usate richiede un po ' di pazienza e la volontà di guardarsi intorno . Ci sono molte opzioni tra cui scegliere , e sono in tutte le fasce di prezzo . Trova il veicolo che si adatta alle vostre esigenze al meglio . Dovrebbe essere sicuro, affidabile e adatta al tuo budget. Ottenere un auto nuova può essere emozionante . è possibile ottenere un auto che avete sempre desiderato , ma non poteva permettersi se acquistato nuovo . < / P >

Posted by Uriquicenue on Mar. 05, 2014 @ 1:02 am

Post new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Also from this author

  • Bee true

    The documentaries of Berlin and Beyond

  • Divining the entrails

    New Last Gasp releases explore the unsettling art of Laurie Lipton and Elizabeth McGrath

  • The Performant: Epochalypse Now